Hamas: Haniyah deve essere premier del governo palestinese anche in caso di rimpasto delle cariche.

Fonti palestinesi hanno informato ieri che il movimento di Hamas sta insistendo nel considerare il premier Ismail Haniyah capo di qualsiasi futuro governo palestinese, anche nel caso di un rimpasto.

Essi rifiutano le affermazioni giunte da ambienti dell’Olp per cui sarebbe necessaria una figura di premier indipendente. Hamas vuole conservare la carica di primo ministro insieme ad altri ministeri con portafoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.