Hamas: ‘La liberazione dei deputati sequestrati è una vittoria dela Resistenza’.


Cisgiordania – Infopal. “La liberazione dei nostri deputati sequestrati è una vittoria per la Resistenza e un’ammissione del fallimento delle pressioni sioniste sui resistenti che detengono Shalit”. E' quanto ha dichiarato il movimento di Hamas in Cisgiordania, in un comunicato stampa diramato oggi alle agenzie stampa.

“Il movimento – prosegue il comunicato -, in tutte le sue branche, si congratula con i deputati e con il sindaco di Jenin in occasione della loro liberazione dalle prigioni degli occupanti sionisti, dove hanno trascorso ingiustamente vari anni, e augura loro di svolgere un ruolo di primo piano al servizio del loro popolo e del loro Paese”.
Hamas, nel suo comunicato, ha confermato che “la grande accoglienza dimostrata ai rappresentanti del popolo a Gerusalemme, a Hebron, a Jenin e a Betlemme è la prova che Hamas vive nei cuori della gente, nonostante le restrizioni del Fatah, di Fayyad e dell'occupazione israeliana”.

Hamas ha poi concluso la dichiarazione sottolineando che “i deputati che rappresentano il popolo devono godere di completa libertà per servire il proprio popolo che li ha eletti in Cisgiordania. Invece, Fatah e le sue Forze di sicurezza continuano a opprimere e ad incarcerare loro e le loro famiglie, ma ciò non porterà nulla di buono né al popolo né alla causa dei palestinesi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.