Hamas rifiuta il dispiegamento di forze internazionali nella Striscia di Gaza.

Hamas ha rifiutato la proposta di dispiegamento di forze internazionali nella Striscia di Gaza e ha precisato che esse saranno viste come “forze di occupazione”. Lo ha dichiarato oggi Sami Abu Zuhri, portavoce di Hamas.

E ha aggiunto che “il movimento ritiene che tale proposta in questo momento serva solo per distruggere le forze di resistenza a vantaggio dell’occupazione israeliana. L’intromissione esterna serve una parte palestinese a scapito dell’altra”.

Ieri, il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, aveva affermato che "si deve studiare l’idea di inviare una forza internazionale nella Striscia di Gaza".

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.