Haniyah chiede al Qatar di sostenere gli sforzi per risolvere i conflitti inter-palestinesi.

Gaza – Infopal

Durante la visita all’ambasciata del Qatar nella Striscia di Gaza, accompagnato del ministro della sanità, Said Siam, dal Segretario generale del Consiglio dei ministri, Mohammad Awad, e dal portavoce del governo, Taher an-Nuno, il premier della Striscia di Gaza, Ismail Haniyah, ha telefonato all’emiro del Qatar per parlare degli ultimi sviluppi e degli effetti dell’assedio a cui è sottoposto il popolo palestinese.

Il primo ministro ha consegnato all’ambasciatore una lettera indirizzata a shaikh Hamad Bin Khalifa Ath-Thani, emiro del Qatar, in cui scrive di apprezzare il successo dell’accordo interno libanese patrocinato dallo stato qataria.

Nella sua lettera, Haniyah ha anche aggiunto: "Speriamo che il Qatar e il comitato ministeriale arabo possano aiutare a risolvere la crisi palestinese e a raggiungere una pacificazione che contribuisca a farci superare gli ostacoli interni e giungere a un accordo nazionale".

In un’altra telefonata, Haniyah ha parlato con il suo omologo qatariota apprezzando gli sforzi che hanno portato all’accordo interno libanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.