Haniyah e Abu Mazen: è accordo su un governo di unità nazionale palestinese. Obiettivo: alleggerire le pressioni internazionali sulla Palestina.

Dal nostro corrispondente.

Il premier palestinese Ismail Haniyah e il presidente dell’Anp, Mahmoud Abbas, si sono accordati per formare un governo palestinese di coalizione nazionale.

Il governo di unità nazionale rappresenterebbe una via per affrontare unitamente l’attuale crisi prodotta dalle sanzioni e dai boicottaggi internazionali.

Un altro tema proposto da Haniyah è la ricostruzione dell’Olp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.