Haniyah telefona al ministro egiziano Sulaiman per discutere delle ultime dichiarazioni israeliane.

Gaza – Infopal

Taher an-Nuno,  portavoce del governo di Haniyah, ha reso noto che ieri il primo ministro del governo di Gaza ha telefonato al capo dell’intelligence egiziana, il ministro Omar Sulaiman.

I due hanno discusso della decisone del governo israeliano di considerare la Striscia di Gaza "un’entità nemica" (e ripresa acriticamente dai quotidiani italiani, ndr), e della necessità che l’Egitto si muova per garantire che le forze di occupazione non mettano in pericolo la vita dei cittadini della Striscia.

An-Nuno ha riferito che il ministro Sulaiman ha garantito a Haniyah che l’Egitto "presterà attenzione" a questo aspetto (l’incolumità dei cittadini, ndr).
Per ciò che riguarda la "tregua" con Israele, il premier palestinese ha informato Sulaiman degli esiti dei contatti con alcune fazioni palestinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.