Haniyeh: ‘Americani a favore della fine dell’assedio’

Gaza – Palestine-info. Il premier palestinese Ismail Haniyah ha fatto cenno ieri al crescente desiderio di combattere l'assedio percepibile all'interno della società civile americana, e reso evidente dalle ripetute visite alla Striscia da parte delle delegazioni americane di solidarietà. Le sue affermazioni sono giunte in occasione di una visita da parte di una equipe medica proveniente dagli Stati Uniti.

Haniyah ha voluto evidenziare come simili visite riflettano il rifiuto internazionale – a livello popolare – dell'assedio, e anche un certo grado d'immedesimazione da parte dei delegati che arrivano a Gaza per portare soccorso alla popolazione.

Da parte sua, il capo della delegazione ha espresso la sua piena disponibilità ad aiutare i palestinesi, specialmente nella situazione attuale, e a contribuire ad alleggerire le loro sofferenze, in particolare nel settore sanitario.

Egli ha quindi ricordato l'importanza internazionale della questione di Gaza, dalla quale, secondo il delegato, ha inizio l'intera pace mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.