Hebron: 55 palestinesi feriti dalle forze israeliane

Al-Khalil (Hebron). Circa 55 palestinesi sono stati feriti questa mattina, nella provincia di Hebron, durante violenti scontri con le forze di occupazione israeliane.

I militari israeliani hanno usato proiettili di acciaio rivestiti di gomma e lacrimogeni e hanno invaso le abitazioni.

Fonti locali hanno reso noto che le truppe di occupazione hanno fatto detonare un ordigno all'interno della casa di un attivista di Hamas, Mahmoud al-Qawasimi, in prigione da sette anni.

Decine di veicoli militari hanno assaltato il distretto di Wadi Abu Katila, nel nord-ovest di Hebron, dove si trova l'abitazione di Qawasimi, e diversi cittadini sono stati fermati e interrogati.

Scontri sono scoppiati anche in altre aree della provincia.

 

(Fonte: Pal.info)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.