Hebron, colono spara contro corteo funebre: 2 palestinesi feriti

Hebron. Questo pomeriggio, due palestinesi sono stati raggiunti dai colpi sparati da un colono che, uscendo dalla propria auto sulla strada Gerusalemme – Hebron, ha aperto il fuoco contro un corteo funebre diretto al cimitero di Beit Ummar.
Questa nuova aggressione ha fatto seguito all'accoltellamento di un palestinese, nelle colline a sud di Hebron, questa mattina, compiuto da un colono dell'insediamento di
 Ma'on, vicino a Tuba

A Beit Ummar, un colono è uscito dall'auto e si è avvicinato al cimitero, armato di un fucile e ha iniziato a sparare indiscriminatamente contro le persone in lutto.

Fonti mediche hanno riferito che due palestinesi sono stati feriti: Muhammad Ali Abu Safiyya, di 59 anni, che si trova in condizioni critiche, colpito da proiettili al petto; Bassam Zaq’aqiq, 32, colpito alla coscia. 
Fonte: http://www.maannews.net/eng/ViewDetails.aspx?ID=370839

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.