Hebron, distrutte proprietà palestinesi.

Hebron – Infopal. Le forze di occupazione israeliane hanno arrestato ieri sera cinque cittadini palestinesi, tra cui una donna anziana. I cinque si trovavano in quel momento nella loro terra, situata nella zona di al-Baq‘a, a est della città di Hebron in Cisgiordania. 

Muhammad Mustafa Jaber, residente nella zona, ha precisato che le forze di occupazione israeliane hanno arrestato Mohammad Nader Jaber (17 anni), Rashed Khader Naji Jaber (40) e Sa‘diyya Mohammad Jaber; i loro campi, in mattinata, avevano già visto la distruzione delle vasche per l'irrigazione e la demolizione delle serre. Altri testimoni hanno aggiunto che le forze di occupazione hanno arrestato anche Maher Miswadda (19), studente alle superiori, e Suhayb Miswadda (23), della zona di al-Buera, ad est di Hebron, nei pressi di al-Baq‘a.

Altri arresti sono stati effettuati nella mattinata di ieri tra la città di Hebron e la cittadina di Surif, accompagnati dall’irruzione delle forze d’occupazione in numerose case civili palestinesi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.