Hebron, le forze di occupazione israeliane arrestano due bambine.

 

Hebron – Infopal. Oggi, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato due ragazzine che si trovavano vicino alla moschea di Ibrahim, nella città vecchia di Hebron, in Cisgiordania.

Testimoni oculari hanno riferito che i soldati appostati ai cancelli elettronici vicino alla moschea di Ibrahim hanno arrestato le due studentesse della scuola Abdelaziz Abu Snenah dopo averle fermate e perquisite.

Il responsabile della moschea, shaikh Hijazi Abu Snenah, ha reso noto che le due ragazze sono Mahasen Musa Hasan ad-Dik (13 anni) e Suha Imran Abdelminem Irfeyeh (13 anni), entrambe di Hebron.

Sono state poi liberate dopo diverse ore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.