I bambini di Gaza lanciano una raccolta di fondi per gli alluvionati del Pakistan

Gaza – Infopal. I bambini della Striscia di Gaza hanno lanciato, domenica 5 settembre, una raccolta di fondi per aiutare gli sfollati del Pakistan, colpiti da tremende inondazioni poche settimane fa.

Quest'iniziativa è stata presa in collaborazione con la Fondazione per i “Diritti del bambino” di Gaza e l'Associazione britannica “Interpal”.

Asia an-Nimer – attivista di una delle associazioni impegnate nell'iniziativa – ci ha riferito che l'idea è partita da Gaza, per poi estendersi alle altre città e ai campi profughi della Striscia.

L'iniziativa – afferma ancora l'attivista – ha incontrato un vasto consenso sin dal primo momento e proseguirà anche dopo la 'Id al-Fitr [la Festa per la rottura dell'astinenza di Ramadan, ndr].

Tutti gli aiuti verranno consegnati – a nome dei bambini di Gaza sotto embargo – ad associazioni pakistane, che li distribuiranno agli sfollati vittime delle inondazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.