I bambini di Gaza malati di cancro ‘per la fine dell’assedio’

Gaza – Pal-Info. Ieri, 22 giugno, i bambini di Gaza si sono riuniti sulle spiagge di Gaza in un sit-in di protesta per il blocco israeliano.

L'Associazione di sostegno alle famiglie palestinesi ha radunato i bambini, coinvolgendo specialmente quelli affetti da cancro, così tutti insieme hanno lanciato in mare delle navi di cartone.

Le Freedom Flotilla e tutte le missioni successive al grande convoglio umanitario del 31 maggio scorso portavano anzitutto medicinali, materiale sanitario ed attrezzature ospedaliere.

Israele vieta l'ingresso di tutto questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.