I cannoni israeliani hanno bombardato il quartiere ash-Shujayeh a est di Gaza. La resistenza risponde alle aggressione colpendo Nahel Oz.

Gaza – Infopal

All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno bombardato con i cannoni pesanti, il quartiere ash-Shujayiha, a est della città di Gaza.
Testimoni oculari hanno riferito che i carrarmati dell’occupazione israeliana, appostati alla frontiera est della Striscia di Gaza, hanno lanciato diversi missili, e aperto il fuoco in direzione delle case e delle proprietà dei cittadini, ad est del quartiere.

Diverse abitazioni sono stati danneggiate, e i cittadini, in particolare bambini e donne, sono rimasti terrorizzati. Al momento, non ci sono notizie di vittime.

In risposta alle continue aggressione israeliane, la notte scorsa, le brigate al-Aqsa – gruppi del martire Ayman Jawdat, hanno bombardato la postazione militare Nahel Oz, a est della città di Gaza, con due granate di 80 mm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.