I gruppi nazionalisti e islamici egiziani sostengono Hamas quale partito eletto dal popolo.

Il Partito Laburista egiziano ha espresso la propria preoccupazione per quanto sta accadendo in Palestina e ha dichiarato che i gruppi nazionalisti, islamici e di liberazione sostengono Hamas come partito eletto dal popolo palestinese.

Il Partito Laburista ha dichiarato: "Sosteniamo la scelta delle fazioni palestinesi, compresa l’onorevole linea dentro Fatah guidata da Farouq Qaddoumi, di respingere la richiesta per elezioni anticipate e delle conseguenze incostituzionali che esse comporterebbero. Lanciamo invece un appello per un governo di unità nazionale, che Hamas ha richiesto da subito nonostante abbia conquistato il 60% dei seggi".

E ha aggiunto: "Condanniamo l’interferenza americana nel dare sostegno alla tendenza corrotta all’interno dell’Anp, che sta cospirando per liquidare la legittima resistenza all’occupazione", sottolineando come l’unità tra le posizioni islamiche, arabe e palestinesi contro tale cospirazione è la strada per salvare la Palestina dal pericolo di una guerra civile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.