I media israeliani: negoziati segreti per scambiare 800 palestinesi prigionieri nelle carceri israeliane con il soldato catturato.

Da www.palestine-info.co.uk.

Israele ha accettato di liberare 800 palestinesi prigionieri nelle sue carceri in cambio del rilascio del soldato Gilad Shalit in mano alla resistenza palestinese dal 25 giugno scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.