I piccoli grandi successi della chirurgia a Gaza

Gaza – Infopal. A Gaza sono state effettuate due operazioni chirurgiche molto delicate, una delle quali condotta grazie all'uso di una nuova apparecchiatura. Si tratta di un'operazione mirata a sanare un grave handicap ad una gamba.

Il primo intervento. Fonti mediche palestinesi riferiscono che una equipe medica dell'ospedale della Mezzaluna degli Emirati, guidata dal dott. 'abd er-Raziq al-Kurd, specializzata nelle patologie delle donne e in quelle del parto, ha realizzato un intervento chirurgico su una donna di Rafah utilizzando un'apparecchiatura laser, la prima e l'unica nella Striscia di Gaza.

Walid Madi, direttore dell'ospedale, ha lodato gli sforzi dell'equipe medica per il buon esito dell'operazione, svolta utilizzando strumenti all'avanguardia che garantiscono un servizio di elevata qualità, nell'interesse dei cittadini malati, ed ha promesso che presto sarà possibile mettere a disposizione altri servizi, come quello delle ecografie prenatali.

Veniamo al secondo intervento. Una equipe medica dell'ospedale Kamal 'Adwan, a Beyt Lahiya, diretta dal dott. Bassam al-Masri, direttore della sezione di ortopedia, aiutato dai dott. Muhammad Abu al-Jabin e Adib Abu al-Eish, assieme alla squadra che comprendeva gli anestesisti, è riuscita a compiere un delicato intervento sul quattordicenne Hani Shahadeh, di Sheykh Radwan.

Il dott. al-Masri ha spiegato che il paziente era storpio alla gamba sinistra a causa della rottura del femore nella parte più vicina al ginocchio, il che aveva prodotto una frattura di 6 cm, con conseguenze gravi sull'equilibrio nella camminata.

Il ragazzo, alcuni anni fa, era stato già sottoposto ad un'operazione chirurgica per rimettere a posto la gamba, ma senza successo, così la gamba s'era sempre più incurvata.

Dopo l'intervento, adesso il ragazzo sta bene ed è a riposo, dopo di che comincerà la riabilitazione per poter finalmente ricominciare a camminare bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.