I razzi di Hezbollah raggiungono Afula per la prima volta.

Israele sempre più in difficoltà con i razzi degli Hezbollah.

Hezbollah ha dichiarato che per la prima volta ha lanciato razzi Khaybar 1 verso la città israeliana di Afula che dista 50 km dal confine libanese.

In un documento hanno dichiarato che l’operazione è "in adempimento delle promesse e in rappresaglia per le aggressioni dei nemici sionisti", e che, "a causa della distruzione programmata di edifici civili, la resistenza islamica ha lanciato 5 missili Khaybar 1 verso le città israeliane di Afula dopo Haifa".

La Tv israeliana ha reso noto che il razzo che ha colpito Afula conteneva 100 kg di esplosivi. La polizia israeliana ha dichiarato che è la prima volta che ha a che fare con un missile simile.

Più di 60 missili sono caduti in Israele da questa mattina: hanno colpito Kiryat Shmona, i villaggi arabi di Bqi’a, e Tarshiha al nord. 8 persone sono state lievemente ferite a Bqi’a, 2 a Kiryat Shmona.

(Fonte: www.maannews.net)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.