I servizi segreti israeliani: ‘La Siria fornisce armi a Hezbollah, in maniera sistematica e ufficiale’

Nazareth – Infopal. Il servizio segreto militare israeliano afferma che la Siria sta fornendo armi, tra cui missili, a Hezbollah, “in maniera sistematica e ufficiale”.

Il direttore del settore ricerche del servizio segreto militare israeliano, Yossi Baydatz, ha detto: “Il passaggio di missili a lunga gittata dalla Siria a Hezbollah non è che la parte più evidente: Hezbollah adesso possiede un arsenale di migliaia di razzi, missili, attrezzature, tra cui missili a lunga gittata di notevole precisione per colpire i loro obiettivi”.

Egli ha anche spiegato che durante la seduta della Commissione parlamentare esteri e sicurezza del 4 maggio “non si è parlato di 'contrabbando' di forniture militari, quanto di vendita ufficiale e sistematica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.