Il Cairo ha deciso di riaprire il valico di Rafah per tre giorni.

Gaza – Infopal. Il valico di Rafah, che collega l’Egitto alla Striscia di Gaza, verrà riaperto per tre giorni, questa settimana, per permettere il transito dei "casi umanitari".

Lo hanno deciso ieri le autorità egiziane.

Fonti palestinesi al Cairo hanno confermato che il passaggio sarà aperto per lasciar passare pazienti gazesi che hanno necessità di sottoporsi a cure mediche fuori dalla Striscia, agli studenti universitari e ad altri casi.

Da giugno dello scorso anno, dopo che Hamas ha assunto il controllo della Striscia di Gaza, Israele ha chiuso i confini, e il Cairo ha sigillato Rafah dopo la partenza degli osservatori europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.