Il governo canadese boicotta tutti i ministri palestinesi. Negato l’incontro con il ministro dell’informazione Mustafa Al-Barghouthi in visita a Ottawa.

Da: http://www.samanews.com/index.php?id=details&sid=21257

Il governo canadese rifiuta di incontrare il ministro palestinese Mustafa Al-Barghouthi, il primo membro del governo palestinese a visitare Ottawa da quando il Canada ha sospeso gli aiuti ai palestinesi, l’anno scorso.

E’ quando annunciato dal ministero ieri.

Il ministro dell’informazione del governo di unità palestinese ha dichiarato ai giornalisti che le richieste per effettuare incontri con rappresentanti del governo canadese non hanno avuto risposta. E ha chiarito che incontrerà membri dell’opposizione.

Il portavoce del ministero degli esteri canadese ha confermato che non sono stati concessi appuntamenti, e ha dichiarato: “Non incontreremo Al-Barghouthi oggi. La nostra politica verso il governo palestinese non è cambiata”.

Il Canada ha boicottato il precedente governo guidato dal movimento di Hamas.

Canada ha preceduto gli Stati Uniti nella sospensione degli aiuti economici alla Palestina, nel marzo 2006, e ha annunciato la sospensione di qualsiasi contatto con il governo di Hamas finché non avesse ripudiato la violenza e non avesse riconosciuto Israele

A giustificazione della sua decisione, il ministro degli esteri canadese ha risposto: “Parlo con Abbas regolarmente. Tratteremo direttamente con lui”. 

Al-Barghouthi ha dichiarato che il governo di unità palestinese è “il governo con più rappresentanti nel mondo arabo”, esprimendo la speranza che possa porre un limite all’assedio che sta subendo il popolo palestinese e aprire la porta a buoni rapporti con il Canada.

Al-Barghouthi appartiene al gruppo “Palestina indipendente” ed è il segretario generale dell’Iniziativa nazionale palestinese. Ha fatto da mediatore tra i movimenti Fatah e Hamas durante gli scontri interpalestinesi.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.