Il governo Haniyah, pronto piano di emergenza contro invasione isreliana della Striscia di Gaza

Il governo Haniyah ha preparato un piano di emergenza allo scopo di fermare una possibile invasione israeliana nella Striscia di Gaza.

Fonti della sicurezza palestinese e testimoni oculari hanno reso noto che le truppe israeliane sono penetrate per centinaia di metri all’interno delle aree a est e a nord della Striscia, sradicando alberi delle terre palestinesi e compiendo missioni "speciali".

Il dott. Mohammed Awad, segretario del Consiglio dei ministri dell’Anp, ha affermato che il governo Haniyah prenderà "tutte le misure necessarie per ostacolare l’invasione".

Il premier israeliano Ehud Olmert ha ordinato all’esercito di occupazione di adottare misure contro la Striscia di Gaza che non coinvolgano un assalto su larga scala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.