Il governo israeliano impedisce la consegna all'Anp di mezzi blindati russi

An-Nasira (Nazareth) – Infopal. Fonti politiche israeliane d'alto rango affermano che Israele sta impedendo la consegna di mezzi blindati russi alle forze di sicurezza dell'Anp che operano nella Cisgiordania occupata.Il pretesto per il divieto è che essi potrebbero essere utilizzati come arma contro Israele.

La radio israeliana riferisce che “non urge alcun cambiamento della posizione israeliana sulla fornitura di mezzi blindati russi all'Anp. La questione verrà discussa nell'ambito dei negoziati coi palestinesi”.

Fonti militari e politiche israeliane temono infatti che, con opportune modifiche, tali mezzi possano essere trasformati in armi per attaccare Israele; una cosa, si prosegue, che “obbliga Israele a prendere una posizione adeguata in merito”.

Israele, infatti, resta fermo sul principio che il futuro “Stato palestinese” sia libero da armamenti ed organizzazioni militari dotate di una capacità offensiva.

Si ricorda infine che la Russia ha inviato in Giordania 50 mezzi corazzati destinati all'Anp, tuttavia per la consegna serve un coordinamento con le autorità israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.