Il governo palestinese ha sollecitato le forze di sicurezza a combattere le truppe israeliane che hanno invaso Gaza.

Da www.aljazeera.net

Said Siyam, il ministro degli Interni palestinese, oggi ha dichiarato lo stato di emergenza.

Khalid Abu Hilal, un ministro di Hamas, ha dichiarato durante una conferenza stampa: "A causa del bagno di sangue e dei crimini israeliani, il ministro degli Interni palestinese, qualche ora fa, ha dichiarato lo stato di emergenza in tutta la Palestina". E ha aggiunto: "Siyam ha chiesto a tutte le forze di sicurezza e i servizi militari di prendere parte al dovere morale, nazionale e religioso di difendere il nostro popolo e di affrontare questa incursione e codarda aggressione sionista".

Tuttavia, sebbene alcune forze di sicurezza sono controllate da Hamas, la  maggior parte sono leali a Mahmoud Abbas, il presidente dell’Anp, e leader di Fatah.

Abbas è ufficialmente la sola persona che può autorizzare lo stato di emergenza. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.