Il ministero degli interni a Gaza riapre le associazioni dell’UNRWA e libera un giornalista.

Gaza – Infopal. Il ministero degli Interni del governo Haniyah ha riaperto tutte le associazioni appartenenti all’UNRWA nella Striscia di Gaza.

In un comunicato, il ministero ha dichiarato: "Confermiamo il nostro forte interesse al proseguimento del lavoro delle associazioni della società civile al servizio dei cittadini" e ha aggiunto che attualmente sta "censendo le organizzazioni caritative che rispettano la legge e che non hanno a che fare con gli atti vandalici".

Parallelamente, il ministero ha liberato il giornalista Sawah Abu Saif, fotoreporter della televisione tedesca RDA, dopo una detenzione durata alcuni giorni.

Da diverse parti si erano sollevate forti proteste per un atto che viola la libertà di stampa: in molti avevano infatti chiesto la liberazione di Abu Saif e di tutti gli altri giornalisti prigionieri a Gaza e a Ramallah.

La notte scorsa, il ministero degli Interni ha liberato numerose persone arrestate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.