Il ministero dell’economia: i forni di Gaza si fermeranno se non arriva il gas da cucina.

Gaza – Infopal. Il ministero dell’economia a Gaza ha comunicato che tutti i forni della Striscia di Gaza saranno costretti a chiudere se continuerà a mancare il gas da cucina.

Il direttore dell’ufficio economico, Hatem Oweda, ha dichiarato che la chiusura dei valichi da parte di Israele, a una settimana a questa parte, impedisce l’arrivo di tutti i tipi di combustibile, eccetto il diesel industriale necessario per far funzionare la centrale elettrica.

Oweda teme che la crisi dei forni possa degenerare e che oltre al gas si esaurisca anche il grano.

Egli ha smentito le notizie diffuse da Israele relative all’apertura dei passaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.