Il ministero per gli affari dei detenuti: 100 palestinesi arrestati dalle forze israeliane in 4 giorni.

Ramallah – Infopal

Il ministero per gli affari dei detenuti nel governo di Haniyah, ha riferito che, dopo la liberazione dei 429 detenuti (prevalentemente del movimento Fatah e alla fine del periodo di detenzione), le forze di occupazione israeliane hanno arrestato più di 100 cittadini palestinesi.

Riyad al-Ashqar, direttore dell’ufficio stampa nel ministero, ha dichiarato che "la liberazione dei detenuti da parte delle autorità di occupazione non hanno alcun senso, poiché esse proseguono con la politica degli arresti giornalieri in Cisgiordania".

E ha aggiunto che “le autorità di occupazione continuano a sequestrare i cittadini palestinesi, a trasferirli nei centri di detenzione. Esse praticano contro di loro ogni forma di tortura. Il più fortunato viene rilasciato dopo ore, gli altri vengono trasferiti nelle prigioni israeliane dove passano mesi o anni, in condizioni molto dure”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.