Il ministro degli Affari dei Rifugiati è scampato a un tentativo di assassinio,

Il ministero per gli Affari dei Rifugiati oggi ha comunicato che il ministro Atif Udwan è scampato a un tentativo di assassinio.

Uomini armati non identificati hanno colpito il convoglio ministeriale con una raffica di spari mentre attraversava il campo di Jabaliya, al nord della Striscia di Gaza.

Al momento dell’attacco il ministro non era presente. 

Udwan ha accusato dell’operazione la corrente "golpista" che "cerca di deteriorare la situazione nella West Bank e nella Striscia di Gaza e di obbligare Hamas a rispondere con rappresaglie così da riprendere gli scontri interni".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.