Il ministro degli Esteri tedesco in visita nella Striscia di Gaza

Gaza – InfoPal. Oggi, lunedì 7 novembre, il ministro degli Esteri tedesco Guido Westerwelle è entrato nella Striscia di Gaza da Beit Hannoun, attraverso il valico di Eretz.

Il ministro ha in programma vari incontri e riunioni con rappresentanti dell'Agenzia Onu per la creazione del lavoro e il soccorso ai rifugiati palestinesi in Palestina e Medio Oriente (Unrwa), ma anche con uomini d'affari locali.

Westerwelle è entrato a Gaza dopo aver tenuto alcuni incontri con le autorità d'occupazione alle quali avrebbe chiesto di alleviare le restrizioni imposte alle esportazioni dalla Striscia di Gaza.

Tra le altre cose, il ministro tedesco presenzierà all'inaugurazione dei lavori per la costruzione di un impianto per il trattamento delle acque reflue finanziato dalla Germania per 20milioni di euro e da realizzare nel nord nella Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.