Il ministro degli Esteri yemenita: gli Arabi diano vita a una visione unitaria sulla Questione palestinese e si attivino per fare pressioni su Quartetto e Onu.

Il ministro degli Esteri yemenita, Abu Bakir Al-Qurbi, ha dichiarato al quotidiano Yemini Republic che la posizione del suo paese riguardo gli sviluppi in Palestina è chiara, e ha aggiunto: "Nei contatti che ho avuto con il Segretario generale della Lega Araba, Amr Moussa, ho spiegato che è necessario organizzare un incontro dei ministri degli Esteri arabi per dar vita a una visione unitaria araba su come proteggere i palestinesi dagli attacchi israeliani". E ha sottolineato che gli Arabi sono chiamati ad adottare una linea comune e a prendere iniziative che costringano le Nazioni Unite, il Quartetto e gli Usa a intervenire per proteggere i palestinesi, a liberare quelli detenuti nelle carceri israeliane e a attivare il processo di pace risolvendo finalmente la Questione palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.