Il ministro degli interni palestinesi presenterà un piano di sicurezza per i primi 100 giorni di governo.

Il ministro degli interni palestinese, Hani Al-Qawasmi, ha dichiarato ieri sera che il suo ministero ha stilato un piano di "100 giorni" per ripristinare legge e ordine nei territori palestinesi occupati.

Per ciò che riguarda le Forze Esecuive, istituite dal precedente ministro degli interni, Said Siyam, membro di Hamas, Qawasmi ha affermato: "Decideremo del suo futuro all’interno di un programma politico che vedrà le forze di sicurezza palestinesi come un corpo unico e non come tante strutture separate".

Il nuovo piano di sicurezza interna palestinese affonterà i disordini e la criminalità di Gaza – compresi gli attacchi contro i negozi e gli internet café.

Il ministro degli interni ha garantito che anche il caso del giornalista della BBC rapito e, pare, in mano a una potente famiglia mafiosa locale di Gaza, è in via di soluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.