Il ministro della Difesa israeliano chiede a Olmert di fermare gli scavi vicino alla Moschea di Al-Aqsa.

Il ministro della Difesa israeliano, Amir Peretz, oggi ha inviato un messaggio al primo ministro israeliano Ehud Olmert chiedendogli di ordinare la sospensione degli scavi nell’area della Porta Al-Maghrabia, che si trova vicina alla Moschea di Al-Aqsa.  

Peretz teme un peggioramento delle condizioni di sicurezza della zona.

Inoltre, gli scavi violerebbero il cessate il fuoco tra le autorità israeliani e i palestinesi e accrescerebbero i sentimenti di rabbia e di odio nei confronti di Israele.

L’ufficio del primo ministro ha risposto di essere "irritato" e che è "insensato fermare gli scavi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.