Il ministro dell'Economia palestinese auspica l'ingresso della Palestina al Wto

Ramallah – InfoPal. Il ministro dell'economia dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Hassan Abu Lebdah, si è espresso con favore perché la Palestina entri a far parte dell'Organizzazione mondiale del commercio (Wto) come membro permanente.

Per la seconda volta, Unione europea (Ue), Banca mondiale (Bm), un rappresentante del consolato Usa a Gerusalemme, ufficiali delle Agenzie per lo sviluppo statunitense (Usaid) e tedesco (Gtz), e membri del settore privato palestinese si sono incontrati per valutare la possibilità auspicata da Abu Lebdah.

Diminuire la dipendenza dai donatori esterni, rendere finanziariamente autonome le istituzioni statali e creare i presupposti per uno sviluppo palestinese sostenibile sono stati i temi al vaglio dei presenti.

Gli Stati Uniti si erano già pronunciati in favore dell'adesione palestinese al Wto, mettendo a disposizione dell'Anp dei fondi per i preparativi tecnici al suo l'ingresso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.