Il movimento islamico restaura la moschea di Safad

Tell er-Rabi' (Tel Aviv) – Wafa'. Date le difficoltà finanziarie della municipalità di Safad, il Movimento islamico nei territori palestinesi occupati nel 1948 [Israele, ndr] ha annunciato di voler restaurare la sua antica moschea.

Ubicata nei pressi del vecchio mercato, la moschea è a poche decine di metri da una casa di proprietà della famiglia del presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese (ANP) Mahmoud 'Abbas.

Gli abitanti ebrei israeliani intanto si oppongono a questa decisione e in modo manifesto denunciano il 'pericolo' di un ritorno di musulmani nella zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.