Il neo-ministro degli Esteri palestinese ha ricevuto le congratulazioni della Francia e la visita del Console britannico.

Il ministro degli Esteri francese Philippe Douste-Blazy ha dichiarato oggi il sostegno del suo paese al governo di unità nazionale palestinese. E ha espresso il desiderio che questo governo aprirà un nuovo capitolo nelle relazioni con la comunità internazionale.

Il ministro francese ha mandato una lettera al neo-nominato collega palestinese, il dott. Ziad Abu Amr, per congratularsi con lui e per chiedergli un incontro a Parigi o nei territori occupati.

Abu Amr ha ringraziato Douste-Blazy e ha accolto l’invito.

Il neo-ministro palestinese ha ricevuto il Console generale della Gran Bretagna, Richard Makepeace: durante l’incontro hanno parlato del caso del giornalista britannico rapito lunedì, Alan Johnston.

Abu Amr ha garantito al diplomatico che la presidenza e il governo palestinesi avrebbero fatto del loro meglio per ottenere la liberazione del corrispondente della BBC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.