Il presidente Abbas e Tony Blair hanno discusso i preparativi dell’incontro internazionale per il Medioriente voluto da Bush.

Ramallah – Infopal

Ieri martedì, il presidente palestinese Mahmud Abbas ha ricevuto nella sede della presidenza, a Ramallah, l’inviato speciale del Quartetto Internazionale per il Medioriente, Tony Blair.

I due hanno discusso i preparativi dell’incontro internazionale per il Medioriente previsto in autunno.
Il portavoce ufficiale della presidenza palestinese, Nabil Abu Rudainah, ha riferito ai giornalisti che Blair e Abbas hanno affrontato questioni politiche in generale, il punto dove si sono fermate le trattative palestino-israeliane e il progresso delle relazioni in vista della conferenza d’autunno.

Abu Rudainah ha confermato che il presidente Abbas ha spiegato che è necessario "definire un programma temporale e mantenere il riferimento all’iniziativa di pace e entrare in trattative serie per quanto riguarda le questioni relative alla soluzione finale".

Non è stata definita ancora la data ufficiale della conferenza a cui parteciperanno palestinesi, israeliani, alcuni Stati dell’area e il Quartetto internazionale.

Il primo ministro palestinese Salaam Fayyad ha definito l’incontro internazionale “un’occasione” per spingere la questione palestinese a livello internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.