Il presidente Abbas inizia un giro all'estero per isolare Hamas.

Fonti palestinesi bene informate hanno riferito che il presidente palestinese Mahmud Abbas ha iniziato a lavorare per isolare Hamas dal mondo esterno e privarlo di qualsiasi appoggio arabo, islamico o internazionale.
Ieri, la radio israeliana ha riportato quanto dichiarato da fonti informate: “Al termine della conferenza di Sharm al-Shaikh, Abbas effettuerà un giro ufficiale in diversi paesi  che hanno buoni rapporti con Hamas per convincerli a trancare ogni relazione”.

Da parte sua, il movimento Fatah ha rifiutato l’invito del capo del governo palestinese licenziato, Ismail Haniyah, a tornare al dialogo senza precondizioni.

Ahmad Abderrahman, portavoce di Fatah, in un discorso alla radio britannica, ha dichiarato: “E’ Hamas ad aver rovesciato la legalità e la democrazia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.