Il PSC: ‘Per rompere l’assedio su Gaza’.

Break the siege on gaza, make a pledge today
PSC convoy to gaza logo

Il PSC – Palestine Solidarity Campaign – sta organizzando una delegazione che prenderà parte al Convoglio “Viva Palestina” diretto a Gaza per rompere l'illegale assedio su Gaza che ha portato un 1,5 milioni di persone, che vivono sotto occupazione israeliana, faccia a faccia con la fame, la deprivazione, lo sradicamento e i traumi su scala devastante.

Il Convoglio entrerà in occasione del primo anniversario dell'assalto israeliano, per consegnare gli aiuti necessari alla popolazione di Gaza e per promuovere contatti con i palestinesi per attività di solidarietà.

Il tuo sostegno è vitale per aiutarci a rompere l'assedio

Cinque ragioni per essere coinvolti:

  • 1,5 milioni di palestinesi sono bloccati a Gaza. Il Comitato internazionale della Croce Rossa afferma che essi sono “intrappolati nella disperazione’.
  • 80% della popolazione di Gaza vive sotto il livello di povertà. L'85% è dipendente da aiuti stranieri — compresi alimenti e rifornimenti sanitari.
  • Israele ha gravemente limitato il rifornimento di acqua a Gaza.
  • Oltre 8.000 case sono state distrutte da Israele — il suo rifiuto di permetter l'ingresso di acciaio e cemento a Gaza ha lasciato migliaia di famiglie senza-tetto e nelle tende.
  • Il massacro e l'assedio israeliano hanno provocato in oltre 50.000 palestinesi la necessità di ricorrere a cure psico-sociali, e hanno causato oltre 5.000 feriti, il 30% dei quali è disabile permanente.

Per favore, non voltare le spalle alla popolazione assediata di Gaza. Lasciati coinvolgere oggi stesso.

Dona ora —
“Voglio contribuire a rompere l'assedio su Gaza e assicurare che arrivino gli aiuti più urgenti”

To do my part I will:

Donate and fundraise: Make a contribution or organise a fundraising initiative to raise money that will go towards buying an ambulance or much needed aid to take to Gaza.

Come to Gaza: Nothing can fully substitute seeing the full scale devastation in Gaza, and building solidarity by coming back and reporting to friends, colleagues and meetings. Why not consider joining the convoy? The deadline to register is November 6th and there will be a compulsory briefing session on November 7th in Birmingham.

Raise awareness: Organise public meetings, school assemblies, lectures, seminars, film showings to help raise awareness of the ongoing siege in Gaza. Write articles, blogs, make videos and use social networking tools to build momentum behind the convoy.

Volunteer: Contact the PSC office and help with the ‘behind the scenes’ work to ensure the convoy is a success.

Register your support online:
www.palestinecampaign.org

For more information contact PSC via
e: convoy@palestinecampaign.org • t: 020 7700 6192

Designed by Mulberry Design

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.