Il Sindacato dei Giornalisti palestinesi ha condannato il rapimento del fotografo spagnolo.

Il Sindacato dei Giornalisti palestinesi ha condannato fermamente il rapimento del collega spagnolo, il fotografo Emilio Morenatti, 37 anni, in servizio presso l’Agenzia stampa Associated Press.

In un comunicato stampa, il Sindacato ha denunciato i continui rapimenti di giornalisti nella Striscia di Gaza, sottolineando come tale pratica criminale danneggi l’immagine della lotta per la liberazione del popolo palestinese, e ha chiesto l’immediato rilascio del collega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.