Il valico di Rafah è chiuso da dieci giorni. Bloccati i convogli di aiuti umanitari Onu alla popolazione di Gaza.


La scusa addotta dalle forze di occupazione israeliane che stanno assediando i valichi di Rafah e di Kerem Shalom, nel sud della Striscia di Gaza, è la scoperta di nuovi tunnel di collegamento tra Egitto e Gaza stessa, attraverso cui verrebbero contrabbandati carichi di armi.

Intanto, la popolazione è allo stremo delle forze e mancano anche generi sanitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.