Il Venezuela ha invitato la leadership di Hamas a visitare il paese e ha chiesto al governo di unità nazionale di aprire un’ambasciata palestinese a Caracas.

Il movimento di Hamas oggi ha ricevuto un invito ufficiale a visitare Caracas.

L’invito è giunto durante una riunione a Teheran tra il ministro degli esteri venezuelano, Nicolas Maduro, e la delegazione di Hamas.

La delegazione di Hamas era guidata dal capo dell’ufficio politico del movimento, Khaled Misha’al, che ha discusso con il ministro venezuelano sulle attuali condizioni palestinesi, delle aggressioni israeliane e dell’assedio occidentale.

I delegati hanno analizzato la politica statunitense in America Latina e Medio Oriente.

Il ministro Maduro ha rinnovato l’appoggio e la solidarietà del suo paese nei confronti del popolo palestinese. E ha espresso la speranza che venga formato un fronte dei popoli e dei governanti latinoamericani a sostegno della Palestina come "primo passo verso la rottura del blocco e il supporto economico verso il popolo palestinese".

Maduro ha poi rivolto un invito ufficiale alla leadership di Hamas per visitare Caracas e ha chiesto al governo di unità nazionale di aprire un’ambasciata palestinese in Venezuela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.