Il villaggio di Marda, di nuovo sotto attacco.

Marda con l’insediamento di Ariel in cima alla collina. Il muro corre lungo gli uliveti dietro le case, separando gli abitanti dalla loro terra.

Le forze israeliane ieri sera hanno attaccato nuovamente la città di Marda, a nord di Salfit, sparando alla cieca e lanciando bombe sonore e luminose.

Testimoni oculari hanno raccontato che le forze israeliane hanno fatto irruzione nell’abitazione di Hisham Radwan distruggendone gli interni, e picchiando uno degli uomini presenti.

Marda era già stata attaccata giovedì e venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.