Imponente manifestazione alla frontiera palestino – egiziana per chiedere l’apertura del valico di Rafah.

Rafah -Infopal

Ieri sera, la popolazione di Rafah e Khan Yunes, a sud della Striscia di Gaza, ha organizzato un’imponente manifestazione davanti al cancello Salah-Iddin, alla frontiera palestino – egiziana per chiedere la riapertura del valico e la rottura dell’assedio.

I cittadini, giunti con i pullman da diverse aree, hanno partecipato alla manifestazione partita dalla moschea al-Awdah, al centro della provincia di Rafah, e hanno chiesto l’apertura immediata del valico, minacciando una prossima sollevazione popolare.

I partecipanti alla manifestazione, indetta da Hamas, hanno invitato gli stati arabi ed islamici e tutte le parti coinvolte a togliere l’assedio, condannando l’umiliante silenzio degli arabi nei confronti della questione palestinese.
Hanno poi sottolineato l’importanza che il valico di Rafah rimanga totalmente sotto il controllo palestinese e egiziano, rigettando anche la presenza degli europei, e hanno rifiutato di barattarlo con altri passaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.