In attesa della firma definitva per la riconciliazione, round di incontri per le fazioni palestinesi al Cairo

Il Cairo – InfoPal. Domenica 1° maggio, una delegazione della leadership di Hamas è arrivata al Cairo per avviare una serie di incontri che conducano alla firma della riconciliazione nazionale tra i due principali gruppi politici palestinesi, Fatah e Hamas.

In testa al gruppo, Khaled Mesha'al, capo dell'ufficio politico di Hamas in Siria, raggiunto ieri dai leader Mousa Abu Marzuq, 'Ezzat ar-Rishaq, Sami Khater e Mohammed Nasser.

In attesa di un accordo di riconciliazione alla presenza del presidente dell'Autorità palestinese (Anp), Mahmud 'Abbas, i politici palestinesi incontreranno membri della Fratellanza egiziana, la guida dell'Intelligence egiziana – Murad Mawafi -, mentre altre riunioni sono già in corso tra le fazioni palestinesi.

La cerimonia per la firma della riconciliazione palestinese si svolgerà domani presso la sede dell'Intelligence egiziana, alla presenza del ministro degli Esteri Nabil 'Araby, dei leader e altri membri delle fazioni politiche palestinesi.

Dalla firma conclusiva, le parti avvieranno l'implemetazione degli aspetti che caratterizzeranno la nuova unità palestinese: formazione del governo di unità, elezioni, riforma Organizzazione di liberazione della Palestina (Olp) e sicurezza.

“Il documento sponsorizzato dall'Egitto ha subito alcune modiche con riferimento alle questioni inter-palestinesi, una sorta di memorandum d'intesa dove si premette che la riconciliazione ha lo scopo esclusivo di contrastare l'occupazione israeliana”, ha aggiunto il leader di Hamas, Salah al-Bardawil.

E mentre sono già numerosi i leader politici palestinesi al Cairo, giunge la notizia degli arresti domiciliari imposti da Israele a 'Abdel Rahim Malluh, vice segretario del Fronte popolare di liberazione della Palestina (Fplp) che non potrà così raggiungere il resto dei colleghi.
A guidare il gruppo del Fplp, arriverà al Cairo, da Damasco, Maher at-Taher, membro dell'ufficio politico.

Articoli correlati:

Accordo Hamas-Fatah: Israele minaccia ritorsioni
Riconciliazione palestinese. I principali titoli della stampa palestinese e israeliana
Accordo Hamas-Fatah: 'Uno spiraglio di luce sulla strada palestinese'
Accordo Hamas-Fatah: gli Usa minacciano tagli dei fondi all'Anp di Abbas
Jimmy Carter saluta l'accordo per la riconciliazione tra Hamas e Fatah
Amos Gilad: 'Accordo di riconciliazione? Ho seri dubbi che i palestinesi vi riescano'
Ar-Rishaq nega che la leadership di Hamas abbandoni Damasco
Al-Mizan sulla riconciliazione. 'Garantirne l'implementazione tramite la partecipazione'
Riconciliazione nazionale palestinese: Israele punisce l'Anp congelando trasferimento fondi
Riconciliazione nazionale: delegazione Hamas al Cairo per cerimonia accordo
Haniyah: delegazione di Hamas verso il Cairo, per firma accordi di riconciliazione nazionale
Ministro israeliano propone annessione WB come vendetta per la riconciliazione nazionale palestinese
Riconciliazione nazionale: Israele blocca fondi dell'Anp
FPJ accoglie con favore la riconciliazione, ma 'la detenzione dei giornalisti deve terminare'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.