Inaugurato in Spagna monumento per le vittime di Mavi Marmara

Madrid – World Bullettin e InfoPal. Venerdì 17 dicembre, il parco di Leganes “Palestine”, nei pressi di Madrid, ha inaugurato una scultura in memoria delle vittime di Mavi Marmara, la nave turca sulla quale, lo scorso 31 maggio, nove attivisti umanitari turchi furono assassinati per mano dei commando israeliani.

L'iniziativa ha goduto di un forte sostegno del mondo del no profit locale: anche la Spagna potrebbe inviare a Gaza, la prossima primavera, due navi di aiuti umanitari.

Alla cerimonia d'inaugurazione erano presenti l'ambasciatore turco in Spagna, Ender Arat, il suo omologo palestinese Mousa Odeh, il sindaco di Leganes Rafael Gomez Montaya e alcuni rappresentanti della Fondazione umanitaria turca “Ihh”.

La scultura ritrae una bambino che spinge la nave Mavi Marmara carica di aiuti umanitari in direzione di un muro che rappresenta la Palestina.

Gli autori dell'opera sono Roxanne Robinson e Arevalo Beteta e l'iniziativa è stata lanciata da tre attivisti spagnoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.