Incendio Monte Carmelo: 340 milioni di danni, 5 milioni di alberi bruciati

An-Nasira (Nazareth) – Pal-Info, InfoPal. Le perdite materiali risultate dall'enorme incendio che negli ultimi giorni ha devastato il monte Carmelo, nei pressi di Haifa, potrebbe superare i 340 milioni di euro: lo hanno riportato ieri i media israeliani.

Il quotidiano israeliano Ma'ariv ha però aggiunto che la somma stimata non include tutti i danni diretti e indiretti provocati dalla catastrofe, che ha anche svelato l'incapacità del fronte interno a gestire l'incendio, durato per quattro giorni.

Il Fondo nazionale ebraico riporta che il fuoco ha distrutto 12 mila ettari di foresta con circa 5 milioni di alberi: quasi metà dell'intera riserva forestale del monte Carmelo.

I funzionari del Fondo hanno affermato che occorreranno decenni per far tornare il bosco com'era prima.

Il fuoco “ha acceso” inoltre una crisi interna al governo di coalizione, dove diversi ministri hanno attribuito la responsabilità dell'accaduto ai colleghi alla guida degli Interni e delle Finanze.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.