Incursione dell’artiglieria a Gaza. Feriti due soldati israeliani

Gaza – Speciale InfoPal. Veicoli militari israeliani, tre bulldozer e cinque carri armati, sono penetrati questa mattina in territorio palestinese entrando da al-Farrahen, ad est di Khan Younes (Striscia di Gaza sud).

Nell'invasione di questa mattina, i militari israeliani hanno aperto il fuoco contro le abitazioni palestinesi incontrate sul proprio tragitto, mentre i bulldozer hanno devastato appezzamenti agricoli palestinesi.

I soldati d'occupazione israeliani si sono confrontati con la resistenza palestinese dalla quale è giunta la rivendicazione del ferimento di due militari israeliani per mezzo del lancio di un missile anticarro.

I soldati israeliani feriti sono stati condotti all'ospedale “Soroka”, a sud di Bi'r is-Saba' (Beersheva) e le loro condizioni sono state giudicate non gravi.

Quella di questa mattina è stata la seconda incursione via terra dopo alcune settimane. Nell'attacco israeliano di martedì scorso, due palestinesi avevano perso la vita e un terzo era rimasto ferito. A questo resoconto delle vittime, si deve aggiungere il raid aereo israeliano di ieri dove tre palestinesi sono rimasti feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.