Incursione israeliana a est di Gaza City. Distrutti terreni e fabbriche

Gaza – Speciale InfoPal. Questa mattina alcuni bulldozer israeliani hanno effettuato un'incursione ad est di Gaza City, spianando terreni agricoli palestinesi.

Il nostro corrispondente dalla Striscia di Gaza ha riferito dell'arrivo di sei bulldozer e cinque carri armati che si sono inoltrati in territorio palestinese attraversando il valico di Karni (al-Mintar), fino ad addentrarsi nell'area industriale “Padico”.

Qui alcune fabbriche sono state abbattute, tra cui anche un deposito di ferro e una costruzione per la trasformazione dell'elettricità.

In queste ore, la zona industriale in questione è ancora occupata dai veicoli israeliani.

La zona industriale “Padico” è sorta prima del 1993, anno di fondazione dell'Autorità palestinese (Anp) ed ha sempre rappresentato un centro vitale per l'economia locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.