Incursione israeliana ad est di Khan Younis. Bombardamenti sulla costa di Gaza

Gaza – Infopal. Alcuni mezzi militari israeliani sono penetrati nella Striscia di Gaza, questa mattina, 14 maggio, dalla parte ad est di al-Khuza'a, nell'area di Khan Younis.

Il nostro corrispondente riferisce che carri armati e bulldozer sono entrati nell'area summenzionata per devastare campi agricoli.

Dopo pochi minuti la Resistenza ha fatto esplodere un ordigno esplosivo contro uno di quei mezzi introdottisi nella Striscia. L'esercito israeliano non ha però annunciato perdite.

Nel frattempo, motovedette della Marina israeliana hanno bombardato la spiaggia di Gaza.

Fonti della sicurezza palestinese ritengono che gli spari della Marina israeliana siano dovuti alla nebbia che avvolgeva la costa questa mattina: Israele teme infatti che la Resistenza palestinese approfitti della nebbia per organizzare operazioni militari in mare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.