Incursione israeliana nel nord della Striscia: i contadini sono assediati nei loro campi

Gaza – Infopal. Questa mattina, alcuni mezzi militari israeliani sono entrati nella Striscia di Gaza, in particolare nelle terre agricole a nord di Beit Lahiya, nel nord della Striscia.

Sei carri armati e due ruspe sono entrati nei terreni di proprietà della famiglia Abu Samra, a Beit Lahiya, sparando e devastando i terreni.

Testimoni affermano che decine di contadini palestinesi, in questo momento, sono assediati nei loro campi senza potersene andare, col rischio di essere colpiti.

Fonti mediche palestinesi non hanno sinora informato su eventuali vittime, sebbene varie ambulanze siano state inviate nella zona.

 La stessa zona ha già visto nei giorni scorsi varie incursioni: due giorni fa è stato ucciso un palestinese, Ashraf Ghabn, di venti anni, ed un altro è rimasto ferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.